domenica 19 dicembre 2010

Moda: Abiti Scultorei

Tessuti da scolpire, architetture da indossare. Insomma: cosa succede quando la moda incontra l'architettura. Pieghe, ruches, tessuti plissé, balze, tagli, sono da sempre i protagonisti indiscussi di collezioni stravaganti e insolite. Con toni che vanno dal retrò al futurismo, sembrerebbe proprio che i grandi della moda si ispirino ai più illustri nomi dell'architettura per dare vita alle loro creazioni più eccentriche. Ecco alcuni esempi.



SOVRAPPOSIZIONI
Chrysler Building - New York                         Viktor&Rolf spring 2010














FINESTRE
Edificio in Finsbury Square - Londra                          Georges Chakra spring 2010





















VENTAGLIO
TreeHouse restaurant - Nuova Zelanda                              Versus spring 2010






















ONDE
Tančící dům - Praga                               Alexander McQueen spring 2010





















Nessun commento:

Posta un commento