giovedì 23 dicembre 2010

How to: wear a Smoking



Yves Saint Laurent con Catherine Deneuve

Il nome deriva dall'inglese "smoking jacket", una veste da camera, solitamente di velluto, che veniva indossata dai gentiluomini per fumare e preservare l'abito dal tabacco. Nasce a Londra nel 1865 nella sartoria Henry Poole & Co per il principe Edoardo VII. Arriva negli stati uniti nel 1886 e il primo a indossarlo è il dandy industriale del tabacco Griswold Lorillard presentatosi al Tuxedo Club (da cui il nome) con un frac senza code.



L'accessorio giusto

IL PAPILLON: nero, di raso o gros-grain 
(bianco solo con il frac!)




LA FASCIA: con pieghe rivolte verso l'alto e coordinata al papillon


Dolce & Gabbana
LE SCARPE: nere, scollate e sempre lucide










Vietato!
CRAVATTA, BABBUCCE DI VELLUTO e BRETELLE!



Lanvin
Per un tocco di originalità:
REVERS in raso, profilati a contrasto o a punta!

COLORE: blu notte (magari in velluto cangiante) o bianco (solo d'estate)

Nessun commento:

Posta un commento