giovedì 5 luglio 2012

COLOR BUG by Kevin Murphy



La scoperta di oggi l'ho fatta grazie ad un video di Nicole e si tratta di un prodotto per capelli che mi incuriosisce non poco.
Ammettetelo, anche voi almeno una volta nella vita avete bramato quegli ombrè hair colorati da perfette indie-chic-alternative d'oltre oceano che fanno tanto faighe.
Ovviamente io non sono da meno. Ma sinceramente non ho nessuna voglia di tingermi le punte dei capelli di rosa o di farmi lo shatush coi colori dell'arcobaleno. Che poi mi scoccio, e con i lavaggi sbiadiscono e diventano una cosa obbrobriosa. Stesso problema con le tinte 10 shampi, che dopo due giorni fanno cagare. Perciò, aborrendo ovviamente anche tutte quelle tecniche fai-da-te tipo gessetti e colori a olio, niente capelli colorati super fighi.






Poi lo scopro: è il Color Bug, innovativo cosmetico per capelli ideato dal re degli hairstilist, l'australiano Kevin Murphy, che promette di dare un tocco di colore ai capelli senza il rischio della tinta permanente.
Una sorta di ombretto per capelli che si può facilmente togliere con un pò d'acqua o al massimo con uno shampoo.
Potete applicarlo direttamente sui capelli (asciutti o bagnati se volete un colore più intenso, un pò come con gli ombretti, ma copritevi i vestiti perchè macchia!) e poi magari fissarlo con una lacca o un altro prodotto fissante, oppure mischiare il pigmento al vostro gel o alla vostra cera e poi applicare il tutto sui capelli.
Dopo di che potete procedere con styling utilizzando piastre o ferri (ma non il phon perchè con l'aria rischiate di togliere il prodotto), passaggio utile anche ad "uniformare" un pò l'effetto del prodotto e renderlo meno "finto".
E' disponibile in tre varianti di colore (fucsia, arancione e viola) e si può acquistare nei saloni Kevin Murphy (che in Italia da quanto ho potuto capire dal sito non ci sono…) oppure in giro per il web, tipo su Ebay o simili e il prezzo sta in genere sulla ventina.

Per quanto riguarda l'applicazione su YouTube trovate un milione di video, io qui sotto vi ho messo quello ufficiale dove c'è mr. Kevin Murphy in persona che vi spiega come si applica.
Che vi devo dire, a me la cosa intriga, provarlo non mi dispiacerebbe…e a voi?






5 commenti:

  1. Molto interessante speriamo che arrivi in Italia al più presto.

    Baci Marcella

    RispondiElimina
  2. I've seen this once before and i'd love to try it!amazing!!!!

    RispondiElimina
  3. uaaaaau bello :D
    http://thegirlwholovesbows.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Anch'io ho fatto un post sulla tecnica Dip Dye Hair!
    Baci
    MyGlamourCupcake.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. speriamo di trovarlo anche quaaa :)

    RispondiElimina