giovedì 27 settembre 2012

Dalla Cina con amore?



Parto subito col dirvi che per quanto io sia parecchio aperta alle sperimentazioni interculturali (ovvero sì, anche io compro dai cinesi), finora non mi ero mai spinta fino al reparto cosmetici.
Poi l'altro giorno ero dal cinese di turno per comprare la cazzata di turno, quando alla cassa mi cade l'occhio su alcuni ombretti.
E sbirciando i colori riconosco marchi che di cui avevo già sentito parlare da alcune youtubers che seguo. Ci penso un pò su, poi attirata  dai colori alla fine decido di provarne due, alla modica cifra di 1,90€ l'uno.

A casa corro a provarli e cosa scopro?
Colori shimmer scriventissimi e molto luminosi, e una texture pazzesca, di quelle vellutate, a metà tra polvere e crema. E anche la durata è ottima, con e senza base.
Unica pecca ovviamente l'INCI, che non è certo tra i migliori che si trovano in circolazione. Ma per il prezzo che hanno c'era da aspettarselo.
Ovvierò a questo (grave) problema facendone un uso molto moderato.
In generale, anche voi ragazze state attente a queste cose, mi raccomando.

In conclusione VOTO: 7+

Vi lascio alcune foto per farvi vedere i due colori che ho preso.
Avevo anche provato a fare degli swatches ma le foto erano abominevoli.
Comunque queste foto rendono molto bene i colori, dal vivo sono solo leggermente meno carichi.





Come ultima cosa volevo proporvi un piccolo spunto di riflessione.
Mentre mi cecavo per leggere l'INCI, mi sono accorta che questi ombretti sono in realtà prodotti in Spagna (forse riuscite anche a leggerlo nell'ultima foto).
Unione europea quindi, altro che Cina. E come vedete nonostante questo l'INCI lascia a desiderare.
Perciò se da un lato è giusto porsi qualche domanda prima comprare cosmetici economici, che siano effettivamente cinesi o no, dall'altro non bisogna neanche demonizzare il made in China tout court perchè tenete presente che molti marchi conosciuti a apprezzati producono in Cina.
Morale della favola, controllate l'INCI, non solo la provenienza!

E voi che ne pensate?
Avete mai provato cosmetici presi dai cinesi?
Io non credo che avrei coraggio di provare altri prodotti oltre a questi ombretti.
Aspetto le vostre opinioni!


4 commenti:

  1. no grazie.. ci tengo alla mia pelle :)

    RispondiElimina
  2. Io ogni tanto compro qualcosina dai cinesi ma il reparto trucchi e cura del corpo lo salto sempre.

    Mimma
    www.myfashionsketchbook.com

    RispondiElimina
  3. Ciao!! La marca di cui hai parlato sopra io la trovo da anni nelle bancarelle al mercato! Ho acquistato qualcosa e non ho mai avuto problemi di irritazione agli occhi o altro, l'unica pecca è che alcuni colori non sono molto scriventi ,ma per il prezzo che hanno non mi aspettavo di certo i miracoli!! Dai cinesi, l'unica cosa che acquisto ogni tanto, sono i cosmetici di ASTRA, da noi li vendono solo loro...=/ se ti va passa anche tu a dare un'occhiata al mio blog, mi fa piacere uno scambio di pareri!!http://trucchismaltifantasia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. io vedo anche la scritta made in prc nell'ultima foto. non è tanto una questione di inci, perchè anche l'inci di prodotti delle migliori marche come chanel o ysl sono spesso pessimi e non ci certo naturali, ma il fatto è che questi prodotti che provengono dalla cina, e non solo, contengono non solo petrolati ecc, spesso non sono controllati e sono fatti con sostanze che qui non sono concesse, alcune di queste gravemente nocive e CANCEROGENE! quindi stai attenta a quello che ti metti sulla pelle!! mia mamma ad esempio comprava al mercato smalti e qualche trucco della marca rivel (che vendono anche alcune piccole profumerie addirittura), la qualità sembrava ottima, niente allergie o strani effetti e prezzi irrisori, alla fine hanno tolto tutto dal mercato perchè contenevano elevatissime quantità di metalli pesanti e sostanze tossiche. io adoro il make up e mi piace provare nuovi prodotti, per questo cerco di comprare prodotti economici, purchè siano controllati però, state mooolto attente a queste cose. cmq..ti seguo sempre e adoro leggere il tuo blog! elisa

    RispondiElimina